estrusione diretta

Il film estensibile ad estrusione diretta è meglio!

Il film estensibile prestirato è una soluzione vecchia e superata ad un problema invece sempre attuale: quello di avere un film estensibile che sia facile e comodo da utilizzare (elastico, resistente)

Cosa si intende con “film estensibile prestirato”?

Il film estensibile prestirato:

  1. Viene prodotto in spessore standard (20 o 23 my)
  2. Viene poi allungato in stabilimento (operazione di prestiro).
Perché sosteniamo che è una soluzione vecchia e superata?
  • Allungandosi, il film si riduce come spessore, si allunga, e si abbassa; le bobine di prestirato sono di solito alte 43 o 45 cm, quindi rendono meno delle bobine a estrusione diretta.
  • L’operazione di prestiro è abbastanza delicata e costosa; quindi a parità di caratteristiche un film prestirato è più costoso di un film sottile a estrusione diretta.
  • Le nuove soluzioni tecnologiche permettono di ottenere un film estensibile sottile prodotto direttamente nello spessore desiderato (tecnologia ad estrusione diretta).
Ma allora perché viene prodotto il film estensibile prestirato se ha soltanto difetti?

Il principale vantaggio del film prestirato è che riduce moltissimo lo sforzo del magazziniere nell’avvolgere il pallet: l’uso di questo film è opportuno nelle logistiche dei grandi magazzini, ed in tutte quelle attività in cui un magazziniere deve avvolgere molte decine di bancali al giorno, ed ha bisogno di ridurre l’affaticamento, anche a scapito del costo.

Ma cosa si intende esattamente per film estensibile ad estrusione diretta?

Il film estensibile ad estrusione diretta viene prodotto direttamente nell’estrusore nello spessore desiderato, per esempio 12 micron, utilizzando un procedimento di co-estrusione e resine di alta qualità.

L’aspetto del film è analogo a quello del film tradizionale da 23 micron.

La bobina è rigida e compatta, di altezza 50 cm: chiunque può utilizzare questo film (anche gli interinali, o gli autisti), senza cambiare abitudini o modalità operative.

Con il film tradizionale da 23 micron un magazziniere ottiene un allungamento del film del 30/40%: il film resta solo parzialmente elasticizzato.

Con un film sottile invece, a parità di sforzo, si ottiene un allungamento dell’80/100%; si risparmia film e si elasticizza l’imballo, che contiene e protegge molto meglio il carico (la forza di serraggio è tripla).

Il film si allunga di più e più facilmente; l’avvolgimento del bancale è più veloce.

Il vantaggio è anche nel prezzo

Con un film estensibile ad estrusione diretta risparmierete circa il 20-25 % sia rispetto ad un film estensibile prestirato, sia rispetto ad un film standard da 23 micron, e avrete una robustezza e resistenza allo strappo maggiore.

Noi di AB IMBALLAGGI TALENTUOSI ARANCIONI trattiamo tutti i tipi di film estensibile; sia manuale che macchinabile di tipo standard, ad estrusione diretta, prestirato, stampato, ecc.

Se sai già cosa acquistare visita la nostra pagina con i prezzi di listino di tutti i tipi di film estensibile talentuoso arancione

altrimenti contattaci al numero di telefono 011/27.35.591 o mandaci una mail a info@abimballaggio.com